Lotteria della Solidarietà: opportunità per finanziare i Comitati Genitori delle Scuole

scuola fiumanaFra le organizzazioni che sostengono con impegno la Lotteria della Solidarietà, iniziativa di raccolta fondi ideata dal compianto don Dario Ciani e promossa da Ass. Amici di don Dario, Consorzio Solidarietà Sociale e Assiprov, ci sono anche diversi Comitati di Genitori di altrettante Scuole del territorio, che stanno utilizzando questo strumento per finanziare progetti e iniziative complementari al percorso didattico tradizionale. Come da regolamento, infatti, gli organismi del Terzo Settore che vengono i biglietti, trattengono per le proprie attività il 70% di quanto procurato.

E’ il caso, per esempio del Comitato Genitori Scuole di Fiumana (il cui presidente è Stefania Matzedda), che, nel corso dell’edizione 2018 della Lotteria, è riuscito a vendere ben 2.200 biglietti e, di conseguenza, a ritagliarsi risorse a servizio delle Scuole dell’Infanzia (due sezioni) ed Elementare (5 sezioni) del paese, frequentata da circa 100 bambini.

“Da tempo curiamo iniziative di raccolta fondi – spiega Michela Rossi, consigliere del Comitato – e, precedentemente anche una lotteria nel paese, ma quando si è venuti a conoscenza della Lotteria della Solidarietà, ci è sembrato fosse uno strumento molto funzionale specie dal punto di vista organizzativo per raggiungere i nostri obiettivi, che sono quelli di offrire opportunità educative ai nostri figli all’interno della Scuola. Grazie, quindi, alla vendita dei biglietti dello scorso anno siamo riusciti a finanziare un’attività in lingua inglese con madrelingua alle Elementari e un progetto di biodanza per i bambini della Scuola dell’Infanzia”.

Discorso del tutto simile anche per l’associazione Ma.Pà. (presidente Michele Ghinassi), Comitato Genitori della Scuola dell’Infanzia Paritaria “Maria Ausiliatrice” della Parrocchia della Pianta di Forlì. “Da anni – spiega il tesoriere Francesca Donati – siamo impegnati nella vendita dei biglietti della Lotteria: nell’ultimo anno ne abbiamo venduti circa 900 e, grazie alle risorse raccolte, abbiamo realizzato due laboratori molto interessanti che riguardavano le emozioni e il rapporto con i cani. Negli anni precedenti, invece, abbiamo acquistato tricicli e piccole biciclette per le attività nel giardino della Scuola, che attualmente è frequentata da circa 130 bambini, suddivisi in una sezione Primavera (2 anni) e in 6 sezioni tradizionali. E’ particolarmente significativo che la vendita dei biglietti non coinvolge solo le famiglie dei nostri bambini, ma si allarga anche ai loro ambiti di lavoro ed ai loro amici: alcune persone hanno anche utilizzato i biglietti della Lotteria come piccolo regalo di Natale, che è stato particolarmente gradito, visti gli omaggi in prodotti e servizi contenuti nel biglietto stesso”.

I biglietti sono disponibili presso l’Associazione Amici di don Dario (via Dandolo, 18 – Forlì – tel. 0543.21900 – e mail: amicidisadurano@cssforli.it) e in tanti esercizi commerciali della città e dell’entroterra forlivese.